Non c’è vita senza luce

La luce è:

  • La principale fonte di vita
  • La principale fonte di energia

È stato scientificamente e clinicamente provato che diverse patologie e problemi a livello mentale sono causati dalla mancanza di luce. Oggi trascorriamo quasi il 90% del nostro tempo al chiuso, senza luce naturale. Si tratta di un’abitudine estremamente rischiosa per la salute ed è causa nota di vari disturbi. La luce è essenziale per mantenere una buona salute e prevenire disturbi e patologie.

Ma la luce Bioptron è molto di più:

  • Attiva la crescita cellulare
  • Rinforza il sistema immunitario
  • Stimola i processi di guarigione del corpo

RITROVA IL BENESSERE, MANTIENI LA SALUTE,
GUARISCI E RITROVA UNA QUALITÀ DELLA VITA OTTIMALE CON BIOPTRON

Storia della luce

L’utilizzo efficace della luce in medicina vanta una lunga storia. Le antiche civiltà, i greci, gli egiziani e gli arabi compresero l’importanza della luce e i benefici effetti che questa aveva sulla nostra salute.

L’"elioterapia" è stata la prima fototerapia naturale e utilizzata con successo come trattamento clinico per la prevenzione e il trattamento di varie patologie e disturbi. Ippocrate, scienziato greco e padre della moderna medicina (460 a.C.-370 a.C.) era solito dire: "Vis medicatrix naturae" - onora il potere curativo della natura.

Dott. Niels Ryberg Finsen, medico danese e vincitore del premio Nobel, 1903

Fototerapia moderna

Nel 1983, il medico Niels Ryberg Finsen sviluppò uno dei primi dispositivi in grado di produrre "luce solare"tecnicamente sintetizzata. Questa luce presentava evidenti vantaggi: intensità e spettro luminoso emesso controllabili. Dal 1895 al 1903 furono più di 950 i pazienti affetti da lupus vulgaris (tubercolosi della pelle) trattati utilizzando la "luce solare" tecnicamente sintetizzata e filtrata..

Nel 1903 Niels Ryberg Finsen ricevette il Premio Nobel per la medicina come riconoscimento per le ricerche compiute nel campo della fototerapia e per gli eccezionali risultati terapeutici ottenuti. Il Dott. Finsen è pertanto considerato il fondatore della moderna fototerapia.